CAROLINE FERRAZZO-AMORUSO

Caroline Ferrazzo (-Amoruso) è titolare di un Bachelor in storia dell'arte, storia, e lingua inglese, un Master in storia dell'arte bensì che d’un certificato in studi avanzati (CAS) in promozione e gestione di progetti culturali presso l'Università di Neuchâtel. 

Dopo aver svolto una formazione presso il Centro Pasquart di Bienne (2015), e entrata nel 2016 a far parte dell'Archivio Jura Brüschweiler, il più importante archivio privato sul pittore Ferdinand Hodler, dove è stata formata nell'inventario delle collezioni e nella ricerca scientifica. Ha poi assunto il posto di responsabile progettista e della comunicazione dal 2017 al 2019.

Da novembre 2019 lavora come collaboratrice scientifica presso Lange&Schmutz. La ricostruzione della storia delle opere d'arte e dei loro proprietari, il dovere etico e la dimensione politica che circonda le sue indagini sono aspetti che apprezza particolarmente nel suo lavoro.

Oltre a questo impegno, è responsabile della comunicazione e delle partnership all'Istituto Ferdinand Hodler dal 1° febbraio 2021 e collaboratrice scientifica e membra della direzione del CAS Promouvoir une institution culturelle dell'Università di Neuchâtel dal 1° aprile 2021.

Di madrelingua francese, parla e scrive correntemente inglese e ha una buona conoscenza del tedesco e dell'italiano.

Per ulteriori informazioni, cliccare qui.

Contatto:
E-mail: amoruso[at]lange-schmutz.com